Chiesa Cristiana Evangelica "Assemblee di Dio in Italia"
Via del Canaletto, 51
Per contattarci:
carrara.spezia@assembleedidio.org - Tel. 329/4181882
Pastore: Geremia Cammarano

“Un caloroso benvenuto in queste pagine della Chiesa Cristiana Evangelica
delle Assemblee di Dio in Italia di La Spezia.
In un mondo sconvolto da violenza, corruzione, crisi morali ed esistenziali (tutte conseguenze del peccato), proclamiamo che Gesù è la Via , la Verità e la Vita. Egli è interessato all’uomo ed è pronto a rivelarsi personalmente a chiunque Lo accetti e Lo invochi. Col Suo amore trasforma i cuori, dando un senso alla vita liberandola da ogni vizio ed oppressione. Non siamo una chiesa di massa ma conformemente alla Parola di Dio, la nostra comunità si compone di persone che hanno in comune l’esperienza della “Nuova Nascita”. Celebriamo con spontaneità il culto al Signore, adorandoLo in Spirito e Verità secondo l’insegnamento biblico. La lode e la preghiera accompagnate da cantici, dalla lettura e dalla predicazione della Parola di Dio, compongono le nostre riunioni.
Venite… cercate l’Eterno mentre lo si può trovare, invocatelo mentr’è vicino”. (Isaia 55.1,6) “Venite a me voi tutti che siete travagliati ed oppressi ed io vi darò riposo” (Matteo 11:28)

contatore
Contatore Visite





ORARI DELLE NOSTRE CHIESE
DOMENICA:
SCUOLA DOMENICALE ore 16.20
CULTO DI EDIFICAZIONE ore 17.30

MARTEDI:
INCONTRO DI PREGHIERA ore 19.00

GIOVEDI:
STUDIO BIBLICO ore 18.30

MISSIONE DI AULLA (MS)
Via Nazionale, 6
DOMENICA ORE 10,30 -CULTO DI EDIFICAZIONE
MERCOLEDI ORE 19.00 - PREGHIERA

MISSIONE DI PIEVE FOSCIANA (LU)
VIA PROVINCIALE, 2
DOMENICA ORE 10,00 - CULTO DI EDIFICAZIONE



VIVERE PER CHI?
Perchè se viviamo, viviamo per il Signore; e se moriamo, moriamo per il Signore: Sia dunque che viviamo o che moriamo, siamo del Signore. (Romani 14:8)

APPUNTAMENTI
LETTERA D’ INVITO

Caro amico, chiunque tu sia,
non so perché ho deciso di scriverti, ma una forza, un grande desiderio mi dice di farlo.
Sono preoccupata per questa società che ormai precipita rovinosamente verso il basso. Sono preoccupata per te. Ti chiederai il perché dal momento che non ti conosco. Ho un obiettivo da raggiungere: arrivare alla profondità del tuo cuore.
La vita non è facile caro amico; è un susseguirsi di decisioni, di scelte che ogni giorno siamo chiamati a prendere, di responsabilità che non vorremo assumerci. Come sarebbe bello rimanere bambini, farci prendere ancora per mano e lasciarci condurre! Ma tu sei ormai un uomo.
Ebbene, tu sei uomo, ma non potresti sentirti adulto, lavoratore ma non esserti realizzato, potresti essere un marito ma non sentirti amato, e ancora padre ma non riuscire ad amare.
La tua vita potrebbe avere la sua bella apparenza esteriore ma potresti ritrovarti vuoto, deluso, triste, abbandonato ,incapace di essere amato e a tua volta di amare.
Che triste visione, ma questa è la realtà di molti.
Dubbi, incertezze e domande a cui non sai dare una risposta affollano la mente e mentre ti senti talmente scoraggiato da mollare tutto, una voce arriva al tuo cuore:FERMATI ED ASCOLTA!
Guardati intorno, spalanca la finestra e guarda oltre, alza lo sguardo verso l’ alto. Cosa vedi?
Un cielo immenso……Bene, questa immensa distesa è tua, il Creatore che fa fatto i cieli e la terra ha fatto ogni cosa buona per te e un giorno ha pensato di fare una cosa molto buona: donarti la vita. TU SEI IL FRUTTO DEL SUO GRANDE AMORE!
Non pensare mai di essere inutile, di essere un fallito, non dare ascolto alle voci che cercano di annientarti, ma credi a ciò che Dio pensa di te.
Egli dice “Perché tu sei prezioso ai miei occhi, sei stimato e io ti amo, io dò degli uomini al tuo posto e dei popoli in cambio della tua vita (Isaia 43:5)
Il Signore, il tuo Dio, dà tutto per te, ti ama così tanto da aver donato il suo unico Figlio Cristo Gesù a morire in croce per i tuoi falli, per i tuoi peccati.
Perciò non avvilirti, non gettare la spugna caro amico, oggi ho una bella notizia da darti:
Gesù può prendere la tua vita nelle sue mani e può farla diventare qualcosa di grande, più di quanto immagini se tu oggi sei disposto ad accettare il suo invito.
Non ti sto parlando di religione, tu non hai bisogno di riti ma di GesĂą, Colui che ti perdona, che ti salva, guarisce, Colui che non ti lascerĂ  e non ti abbandonerĂ  mai.
Certo durante il cammino, non avremo sempre il sole o sempre la tempesta,non sapremo altresì ciò che ci riserverà il domani, non potremo mai dare tutte le risposte ai perché della vita, ma per certo Egli metterà nei nostri cuori un cantico di forza per affrontare ogni situazione.
Non pensare mai che non ci sia più speranza poiché GESU’ E’: la luce nelle tenebre,la via d’ uscita nel deserto,l’ acqua nell’ arsura,la forza nella debolezza ,la risposta nel dubbio,la certezza nella speranza, la vita e la resurrezione nella morte.
Voglio concludere con un passo scritto in Apocalisse 3:20
“Ecco Io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta Io entrerò con lui ed egli con Me.
Non considerare questa lettera come scritta da mani d’ uomo, ma prendila come un invito da parte di Dio. Adesso tocca a te. Puoi cestinare queste parole e far finta che non siano mai giunte a te proseguendo il percorso della tua vita, ma se solo per un istante hanno fatto breccia nel tuo cuore, allora apri quella porta e lascia entrare il Re di Gloria e la tua vita avrà un senso.
Non ti vergognare di accettare Gesù nella tua vita, non pensare a ciò che gli altri potrebbero dire di te;uscire dal branco e andare contro corrente non è sinonimo di debolezza ma di grande forza e coraggio.
Oggi non scegliere ciò che il mondo ti può offrire: è tutto vanità, è un correre dietro al vento.
SCEGLI LA VITA, SCEGLI GESU’
SORRIDI PERCHE’ GESU’ TI AMA!













Torna alla HOMEPAGE