Bibbia

Mettiamo a disposizione per la lettura, la consultazione e l’ascolto online, la Bibbia nelle versioni Riveduta (Luzzi), Nuova Riveduta, Diodati. L’audio, dove disponibile, è la lettura della versione Nuova Riveduta

Giobbe vorrebbe difendere la sua causa davanti a Dio
(Gb 32:2; 33:8-13) Gb 9 (Sl 18:21-23; 143:1-2; 1Co 4:3-4)
1Allora Giobbe rispose e disse:
2«Anche oggi il mio lamento è una rivolta,
per quanto io cerchi di contenere il mio gemito.
3Oh, sapessi dove trovarlo!
Potessi arrivare fino al suo trono!
4Esporrei la mia causa davanti a lui,
riempirei d'argomenti la mia bocca.
5Saprei quel che mi risponderebbe,
capirei quello che avrebbe da dirmi.
6Impiegherebbe tutta la sua forza per combattermi?
No, egli mi ascolterebbe!
7Là troverebbe un uomo retto a discutere con lui,
e sarei dal mio giudice assolto per sempre.
8Ma, ecco, se vado a oriente,
egli non c'è;
se a occidente non lo trovo;
9se a settentrione, quando vi opera,
io non lo vedo;
si nasconde egli a sud, io non lo scorgo.
10Ma la via che io batto egli la conosce;
se mi mettesse alla prova, ne uscirei come l'oro.
11Il mio piede ha seguito fedelmente le sue orme,
mi sono tenuto sulla sua via senza deviare;
12non mi sono scostato dai comandamenti delle sue labbra,
ho custodito nel mio cuore le parole della sua bocca.