Bibbia

Mettiamo a disposizione per la lettura, la consultazione e l’ascolto online, la bibbia nelle versioni Riveduta (Luzzi), Nuova Riveduta, Diodati. L’audio, dove disponibile, è la lettura della versione Nuova Riveduta

Vangelo di Luca 23:26-46

(apri il capitolo completo)
In cammino verso il Golgota
=(Mt 27:31-38; Mr 15:20-28; Gv 19:16-24) Ga 3:13
26Mentre lo portavano via, presero un certo Simone, di Cirene, che veniva dalla campagna, e gli misero addosso la croce perché la portasse dietro a Gesù.
27Lo seguiva una gran folla di popolo e di donne che facevano cordoglio e lamento per lui.28Ma Gesù, voltatosi verso di loro, disse: «Figlie di Gerusalemme, non piangete per me, ma piangete per voi stesse e per i vostri figli.29Perché, ecco, i giorni vengono nei quali si dirà: "Beate le sterili, i grembi che non hanno partorito e le mammelle che non hanno allattato".30Allora cominceranno a dire ai monti: "Cadeteci addosso"; e ai colli: "Copriteci".31Perché se fanno questo al legno verde, che cosa sarà fatto al secco?»
32Ora, altri due, malfattori, erano condotti per essere messi a morte insieme a lui.
La crocifissione di Gesù
=(Mt 27:39-44; Mr 15:29-32; Gv 19:25-27) Sl 22:6-18
33Quando furono giunti al luogo detto «il Teschio», vi crocifissero lui e i malfattori, uno a destra e l'altro a sinistra.
34[Gesù diceva: «Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno».] Poi divisero le sue vesti, tirandole a sorte.
35Il popolo stava a guardare. E anche i magistrati si beffavano di lui, dicendo: «Ha salvato altri, salvi sé stesso, se è il Cristo, l'Eletto di Dio!»36Pure i soldati lo schernivano, accostandosi, presentandogli dell'aceto e dicendo:37«Se tu sei il re dei Giudei, salva te stesso!»
38Vi era anche questa iscrizione sopra il suo capo: QUESTO è IL RE DEI GIUDEI.
39Uno dei malfattori appesi lo insultava, dicendo: «Non sei tu il Cristo? Salva te stesso e noi!»40Ma l'altro lo rimproverava, dicendo: «Non hai nemmeno timor di Dio, tu che ti trovi nel medesimo supplizio?41Per noi è giusto, perché riceviamo la pena che ci meritiamo per le nostre azioni; ma questi non ha fatto nulla di male».42E diceva: «Gesù, ricòrdati di me quando entrerai nel tuo regno!»43Gesù gli disse: «Io ti dico in verità che oggi tu sarai con me in paradiso».
Morte di Gesù
=(Mt 27:47-56; Mr 15:33-41; Gv 19:28-37) Is 53:5-12; Gv 1:29; Ro 5:6-8; 1P 2:24; Ap 1:5
44Era circa l'ora sesta, e si fecero tenebre su tutto il paese fino all'ora nona;45il sole si oscurò. La cortina del tempio si squarciò nel mezzo.
46Gesù, gridando a gran voce, disse: «Padre, nelle tue mani rimetto lo spirito mio». Detto questo, spirò.