Testimonianza Yenis

Dalla confusione alla convinzione

Sono nata a Cuba, ma vivo in Italia da quasi 20 anni.
Circa 7 anni fa, mentre ascoltavo un CD di cantici cristiani che mi era stato regalato, nacque in me un inaspettato interesse per il Dio della Bibbia.
Iniziai a leggerla con il desiderio di saperne di più, di conoscere il vero Dio e mi misi subito alla ricerca di una chiesa che si dimostrasse coerente con quello che trovavo nelle pagine della Scrittura.
Fu così che entrai per la prima volta nella chiesa cristiana evangelica di Lecce.
Mi resi subito conto che la Parola di Dio veniva predicata così come è scritta. Cominciai a frequentare regolarmente la comunità e Dio cominciò a mettere ordine nella mia vita e nell’enorme confusione che c’era nella mia mente.
Cercavo di convincermi di essere comunque salvata, ma in realtà nel mio cuore sapevo di non averne la certezza, di non aver ricevuto il perdono dei miei peccati.
Durante una riunione, il Signore mi chiamò affinché ricevessi il dono della salvezza. Risposi all’appello, ma apparentemente non sembrò accadere nulla di particolare.
Nei giorni immediatamente successivi continuai però a cercarLo e a chiederGli di darmi questa certezza, finché un giorno, mentre ero sola in casa, ricevetti da Lui la convinzione di quanto era realmente accaduto:  Dio mi aveva liberato dal peso dei miei peccati!
Ho realizzato così quella trasformazione interiore che la Bibbia definisce una “nuova nascita” (Vangelo di Giovanni capitolo 3) e da quel momento il Signore continua a darmi ogni giorno la forza per resistere alle tentazioni.
Una volta consapevole di essere diventata una Sua figliola, ho chiesto di essere battezzata così come la Parola di Dio insegna e il 4 ottobre 2015 sono scesa nelle acque battesimali.
Finalmente sono ufficialmente entrata a far parte del corpo di Cristo, la chiesa del Signore.
A Dio sia la gloria!

Yenys
 

Chiudi il menu